fbpx

Caricamento Pagina: Dieci idee per fotografare la natura nel nostro cortile. - Il blog della Insight Adv Ltd - Insight adv - creative solutions

7 minuti di lettura (1494 parole)

Dieci idee per fotografare la natura nel nostro cortile.

alberi bianco e nero

Anche tu sei affascinato dalla natura? In realtà, anche chi si specializza in altro genere di fotografia, non può resistere al fascino di un fiore o di un ramo carico di foglie variopinte in autunno. Una delle cose migliori della natura è che facilmente accessibile. Non bisogna andare troppo lontano per trovarla, è ovunque intorno a noi e la vediamo ogni giorno, ad esempio nei nostri cortili, dove ogni ora di ogni giorno e ogni stagione porta qualcosa di nuovo.

Ovviamente, il termine “cortile” non va essere preso alla lettera. Se non hai un cortile, troverai un sacco di natura da fotografare semplicemente girando per le strade o nei parchi e giardini pubblici.

flowering garden bushes stockpack unsplash

Fiori e foglie

Fiori e foglie sono spesso le prime cose che ci vengono in mente quando cerchiamo dei soggetti nei nostri cortili. Offrono una varietà infinita di colori, forme e texture da fotografare. Potresti creare una collezione basata su una singola combinazione di colori, o cercare di trovare il maggior numero possibile di forme diverse di foglie o fiori.

Dovresti anche sperimentare con diverse luci e condizioni. Io personalmente, amo il controluce per foglie e fiori, perché crea un effetto luminoso, quasi tridimensionale, e si possono vedere dettagli come le venature. Alcune forme sembrano migliori con una luce forte e direzionale, e mi piace come i colori vengono esaltati dalle gocce d’acqua.

I fiori sono stagionali, e nelle zone temperate, la primavera e l’estate offrono la più ampia varietà. Ci sono ancora fiori da trovare in inverno, anche se è necessario cercare meglio. Non dimenticate che anche le erbacce, come i denti di leone, sono belle! Mentre, invece, l’autunno offre il più grande spettro di colori nelle foglie.

my garde nature

Frutta, bacche e baccelli di semi

Quando i fiori estivi scompaiono, i frutti e le bacche sono il modo in cui la natura provvede agli uccelli e agli animali durante i mesi più freddi. Molte bacche e baccelli di semi maturano verso la fine dell’autunno, portando colore al giardino d’inverno. Gli alberi di agrumi danno frutti in inverno, e gli alberi di cachi perdono le loro foglie per rivelare rami di frutti arancioni lucenti. Pensa anche alle ghiande, alle pigne e alle noci.

Dopo la pioggia

Le gocce di pioggia sono affascinanti attraverso l’obiettivo. Prova a fotografarle da varie angolazioni e con diverse luci. Quando fotografi una singola goccia o una serie di gocce, isolale mantenendo lo sfondo ordinato. Puoi farlo creando una distanza tra le gocce e lo sfondo, e usando un’apertura ampia per assicurarti che lo sfondo sia sfocato. Nota anche come l’acqua si deposita in belle gocce rotonde su alcuni tipi di foglie, mentre su altri si disperde.

the dew covered grass stockpack unsplash

Funghi, licheni e rospi

Sono abbondanti in autunno e in inverno, ma alcune specie spuntano tutto l’anno dopo la pioggia. Cercateli in luoghi umidi e muschiosi, sui lati degli alberi e nelle cataste di tronchi.

I miei preferiti sono i rospi rossi con macchie bianche. Sono evocativi delle fiabe e della magia, e i loro colori sono il sogno di un fotografo naturalista! Ma non ignorate i minuscoli funghi e i funghi di colore spento.

Rospo rosso

Guarda in alto e guarda in basso

C'era un albero gigantesco nel bosco comunale nella città dove ho vissuto per quasi tutta la mia vita. Credo sia stato piantato quando è stata costruita la reggia, a cui il bosco apparteneva, nel '700. La sua chioma è molto grande, enorme. Una delle cose che preferivo fare nei mesi più caldi, era stendere un tappeto da picnic e sdraiarmi sulla schiena a guardare i rami dell’albero. Guardare le foglie passare dal verde brillante della primavera al verde più scuro dell’estate, il primo rossore di colore in autunno, fino a un ricco chiaretto appena prima di cadere, non ha mai smesso di emozionarmi. L’ho fotografato moltissime volte attraverso le stagioni. Anche stando a terra con il mio obiettivo da 50 mm, all'epoca avevo una vecchia Zenith E, tutta manuale.

Se sei abbastanza fortunato da avere degli alberi nel tuo giardino o in un parco vicino a dove vivi, prova a stare in piedi o sdraiato direttamente sotto di loto e scatta verso l’alto sui rami. Nota come la luce cambia dalla mattina presto per tutto il giorno fino al tardo pomeriggio e alla sera. I rami, che siano nudi o coperti di foglie, contrastano meravigliosamente contro il cielo blu. Sono anche meravigliosi all’alba e al tramonto e nelle notti di luna.

Se non hai alberi, cerca formazioni di nuvole interessanti da fotografare. Puoi creare una collezione di cieli da usare come sovrapposizioni in Photoshop, che possono aggiungere interesse ad altre foto all’aperto come i ritratti. Cerca formazioni di nuvole verticali, grosse nuvole bianche e soffici, e quei bei colori tenui intorno al bordo delle nuvole al tramonto e all’alba.

Puoi anche rivolgere la tua attenzione verso il basso. A terra ci sono un milione di microcosmi tra il muschio, il prato, tra le pietre del selciato, nella corteccia e nelle foglie cadute. Non li vedrai finché non scendi al livello del suolo, quindi sdraiati a pancia in giù e scruta un altro mondo.

rami da sotto

Bellezza in bianco e nero

Tendiamo a pensare alla fotografia a colori quando pensiamo alla natura, ma non scartare l’idea di immagini in bianco e nero. La natura offre forme scultoree e texture contrastanti che sono ottimi soggetti in bianco e nero. Se avete piante grasse o cactus nel vostro giardino, sono spesso più interessanti in bianco e nero che a colori (tranne in quelle rare occasioni in cui fioriscono). Idem per i fiori bianchi su uno sfondo scuro. Ciottoli lisci, corteccia ruvida, gusci di lumache, ghiande e pigne sono tutti favolosi in bianco e nero. Prova un’illuminazione forte e direzionale e un montaggio ad alto contrasto.

Sperimentare con il bagliore del sole e la foschia

Il tuo cortile è uno dei posti migliori per sperimentare effetti e nuove tecniche. In primo luogo, si può acquisire familiarità con l’aspetto delle cose in vari momenti della giornata e nel corso delle stagioni. In secondo luogo, non hai bisogno di viaggiare lontano, quindi puoi rispondere a qualsiasi cosa per capriccio. Se vedi qualcosa di incredibile mentre stai sorseggiando il tuo caffè mattutino, non hai nemmeno bisogno di uscire dal pigiama per catturarlo!

this is my little brother dog

Lumache, insetti e ragni

Per nove mesi all’anno, ci sono un milione di insetti inquietanti nei nostri cortili. Questo include farfalle, cicale, grilli, mantidi religiose, bruchi, falene, api, vespe e ragni (potrei fare volentieri a meno degli ultimi due). La foto in basso, è una mantide, l'ho scattata a settembre del 2019. È stata ospite del mio balcone per una decina di giorni (inutile dire che ho scattato decine e decine di foto di madame la Mante). Sulla mantide ci sono molte credenze e superstizioni. Molte culture sostengono che la sua presenza si un presagio di morte e sventura. I cristiani credono che simboleggi spiritualità e pietà. I musulmani credono che sia sempre rivolta verso la Mecca e i marocchini che indichi con gli artigli il nord a chi è smarrito. Non sono mai stato superstizioso, ma poco dopo averla vista e fotografata, è scoppiata la pandemia ed i Covid... è solo un caso? la Mante 004

Uccelli e altri animali selvatici

Fotografare la fauna selvatica di qualsiasi tipo richiede più pazienza e un teleobiettivo più lungo di quello che possiedo. Confessione numero due: ho la massima ammirazione per chi fa fotografia naturalistica. Seguo con passione gli amici Fernando Alfieri e Luca Bracali solo per le loro foto di uccelli ed animali e seguo anche altri fotografi, uno dei quali fotografa solo delfini.

I tipi di animali e di uccelli che probabilmente troverete nel vostro giardino dipendono ovviamente dalla parte del mondo in cui vivete e da quanto è edificato il vostro quartiere. Saprai, sicuramente, quali tipi di creature visitano il tuo cortile e quali sono le loro abitudini. Con questo in mente, trova un posto dove non sarai troppo appariscente e preparati ad aspettare. Se stai usando un obiettivo lungo, potresti considerare di lavorare con un treppiede o un monopiede per evitare le vibrazioni della fotocamera. Tieni l’ISO e il diaframma pronti per l’uso, oltre a una velocità dell’otturatore veloce per congelare il movimento. Se hai osservato il comportamento di un animale per diversi giorni o settimane, può essere possibile mettere a fuoco approssimativamente l’area in cui ti aspetti che appaia (per esempio, la vasca degli uccelli).

Ritratti nella natura

La natura ci fornisce la tela perfetta per la ritrattistica. Cerca un banco di fiori, un letto di foglie autunnali o semplicemente una siepe verde. I colori in natura non sembrano mai stonare.

Quando fotografo bambini e animali domestici, in particolare, preferisco quasi sempre una location all’aperto piuttosto che in un ambiente chiuso.

Mi piace come le tonalità tenui lusinghino il tono della pelle. Se stai scattando all’aperto con molti colori, come i fiori o le foglie autunnali, presta attenzione all’abbigliamento del tuo soggetto. Questi ritratti potrebbero risultare troppo movimentati se il soggetto indossa un abito a fantasia.

×
Resta Informato

Iscrivendoti al blog, quando ci saranno nuovi aggiornamenti sul sito, ti invieremo una e-mail, così non li perderai.

Perché è così importante lo spazio bianco nella gr...
Un'azienda vincente? È composta da collaboratori n...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Venerdì, 21 Giugno 2024

Immagine Captcha

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.insightadv.it/

Resta in contatto con noi!

Vuoi restare aggiornato su tutte le ultime novità della nostra agenzia, sui nuovi servizi e su tutte le rubriche del nostro blog?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Clienti soddisfatti

Dicono di noi

Ho avuto l'opportunità di conoscere la Insight Agency, quando ha iniziato a lavorare con un nostro cliente, ho così potuto apprezzare non solo il loro approccio professionale e creativo, ma sopratt...
2013-09-16
Leggi ancora
Mario Gentile
CEO & Founder / Punto Ike
Ho conosciuto la Insight Agency nel lontano 2006 e da allora ne abbiamo fatta di strada grazie alla loro professionalità, creatività, ingegnosità e soprattutto disponibilità. La cosa che più mi ha...
2013-09-16
Leggi ancora
Tommaso Marrone
CEO / CSF Centro Servizi e Formazione srl
Abbiamo iniziato la nostra collaborazione con la InsightAgency, affidandogli un rafforzamento della nostra Corporate Identity. Ci hanno consigliato la creazione di un nuovo Marchio e Logo e ci hann...
2013-10-02
Leggi ancora
Massimiliano Leone
CEO & Founder / Esigitaly srl

About

La Insight Adv Ltd è un'agenzia pubblicitaria a servizio completo. Offriamo ai nostri clienti servizi di Grafica e Web Design, Marketing e Comunicazione strategica.

Realizziamo siti web, e-commerce e piattaforme fad, spot e video promozionali e applicazioni per smartphone e tablet. Offriamo inoltre servizi di digital & direct marketing, social media e content management. 

Pillole...

Seguici su